Cerca
  • Alberto Corbetta

Abbattere i costi, non le pareti

Per ridefinire un ambiente senza andare ad utilizzare metodi invasivi nell'edilizia di oggi vengono spesso utilizzati sistemi costruttivi a secco come il cartongesso.

Ridefinire è riduttivo se il fabbricato in questione passa dall'essere adibito a locale pubblico ad uso

ufficio.


La realizzazione di un nuovo impianto elettrico e di linee dati che servano diverse postazioni, così come un' illuminazione dedicata, nel caso specifico è passata dalla posa in opera di contro-pareti in cartongesso che hanno permesso una maggior libertà in fase di progettazione ed evitato il lievitare dei costi di opere murarie altrimenti indispensabili.



La valorizzazione di elementi già presenti come il vecchio camino, poi diventato libreria e il ripristino delle vecchie porte hanno contribuito a caratterizzare l'ambiente specialmente col contrasto classico-moderno creato con le nuove sospensioni da soffitto.


Quest'ultimo era strutturato a piccoli voltini e molto alto(circa 4m). Anche per un contenimento

dei costi di riscaldamento si è preferito realizzare un contro-soffitto parecchio più basso, intorno ai 3 metri di altezza.

Spero che le immagini rendano giustizia al lavoro realizzato!


10 visualizzazioni

BLOG E NEWS

Alberto Corbetta | Via Galileo Galilei 28/A | 20885 Ronco Briantino (MB) | P.I. 03016500963 | ©2017 Powered by Studio Dag Agency

info@albertocorbetta.it   |   tel. +39 339 6952857

seguimi su